Renate, l’anti-Padova con un super portiere. Di Gregorio: “Biancoscudati corazzata? Noi li abbiamo battuti 3-0…”

Renate, l’anti-Padova con un super portiere. Di Gregorio: “Biancoscudati corazzata? Noi li abbiamo battuti 3-0…”

di Redazione PadovaSport.TV

Uno dei segreti del grande campionato del Renate, che si sta proponendo in questa fase del campionato come la vera antagonista del Padova, è il portiere. Il meno battuto del calcio italiano, per l’esattezza, con soli 7 gol incassati in 1.080 minuti (12 gare). Un piccolo record che spiega parte del successo delle Pantere brianzole. Entrato nel settore giovanile dell’Inter a 7 anni, ha vinto scudetto Giovanissimi, Allievi e nel giugno scorso quello Primavera da capitano. Una striscia vincente che Di Gregorio non vuole abbandonare in Brianza: «Per la promozione in B ci siamo anche noi – spiega, intervistato da La Gazzetta dello Sport –  Il Padova è una corazzata, però nello scontro diretto l’abbiamo battuto 3-0. Possiamo restare in alto fino alla fine e non dobbiamo porci limiti». Di Gregorio in estate ha detto no alla B preferendo Renate: «Avevo bisogno di giocare. Meglio una società seria di C che andare a fare il panchinaro in B».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy