Santarcangelo, rivoluzione croata. Cavasin: “Ci salveremo, abbiamo qualità tecniche e fisiche”

Santarcangelo, rivoluzione croata. Cavasin: “Ci salveremo, abbiamo qualità tecniche e fisiche”

di Redazione PadovaSport.TV

Prossimo avversario del Padova, il Santarcangelo è stato pesantemente rivoluzionato durante questo mercato invernale dal potente presidente croato Ivan Mestrovic (da poco nominato consigliere speciale della Federcalcio croata HNS dal presidente Davor Suker). Sono arrivati elementi di valore dalla serie A croata (alcuni titolari nella nazionale under 21) come Lesjak, Spoljaric, Zabec e Strkalj. Oppure Semedo, portoghese ’96 acquistato dal Leyton Orient. La salvezza sembra essere alla portata, come ha spiegato ieri l’allenatore Cavasin:  “Questa squadra ha tanto sotto l’aspetto caratteriale e con me lo ha dimostrato sin dalla prima partita. Ci crediamo perché abbiamo qualità tecniche e fisiche, abbiamo finito in crescendo. Il risultato è giusto, siamo contenti. Abbiamo inserito tanti giocatori che hanno pochi allenamenti e conoscono poco il campionato, ma hanno fatto una buona partita. Averli è una sfida affascinante, sono giocatori disponibili, giovani, disciplinati e che hanno tanta voglia di lavorare e di arrivare. Si sono inseriti subito bene nel gruppo, c’è la felicità di pensare che cresceranno partita dopo partita e saranno dei piccoli campioncini. Vicenza? Non è una questione che ci tocca, non ci pensiamo proprio. Anche alla classifica pensiamo molto relativamente, tra poco la vedremo con più attenzione. Abbiamo la fotografia di dove siamo, in settimana lavoriamo con entusiasmo pensando solo alla nostra situazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy