Serie B, adesso il rischio è concreto: l’Aic vuole scioperare

Serie B, adesso il rischio è concreto: l’Aic vuole scioperare

di Redazione PadovaSport.TV

Serie B (e C) sempre più a rischio sciopero dopo la decisione sulle 19 squadre e i mancati ripescaggi. Lunedì i capitani dei club del torneo cadetto si vedranno a Roma con l’Aic per valutare l’ipotesi di fermare l’inizio del campionato in segno di protesta. L’obiettivo del «partito» anti 19 squadre è chiaro: evitare che le bocce si muovano prima dell’intervento dell’organismo guidato dall’ex ministro Franco Frattini.

In attesa di sapere se ci sarà o no uno sciopero dei calciatori, ecco il programma della prima giornata (con anticipo quasi sicuro tra Brescia e Perugia):
GIORNATA 1 Venerdì 24 Brescia-Perugia (ore 21). Sabato 25 Cremonese-Pescara, Salernitana-Palermo e Venezia-Spezia(ore 18). Domenica 26Verona-Padova (ore 18);Ascoli-Cosenza, Cittadella-Crotone e Foggia-Carpi (ore21). Lunedì 27 Benevento-Lecce (ore 21). Rip. Livorno.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy