Stadio Euganeo, grande attesa per il finanziamento statale. C’è ottimismo dietro le quinte

Stadio Euganeo, grande attesa per il finanziamento statale. C’è ottimismo dietro le quinte

Commenta per primo!

Arriveranno dallo Stato i due milioni per l’Euganeo? Potrebbe giungere in questi giorni la comunicazione (positiva o negativa) dal Coni. C’è ottimismo dietro le quinte da parte del governo cittadino, anche se è bene non dare niente per scontato. Il cosiddetto bando “Sport e periferie” prevede lo stanziamento totale di 100 milioni, con un massimo di due milioni per progetto (Padova ha richiesto dunque la cifra massima). Ovviamente è arrivata una pioggia di richieste da ogni angolo d’Italia, spetterà al Coni decidere quali progetti siano meritevoli dell’investimento. E’ molto importante che la richiesta padovana venga accolta perchè è condizione necessaria per mettere mano all’Euganeo. Il progetto del “nuovo” Euganeo ha chances di essere finanziato? In realtà sì, perchè risponde a molti criteri di scelta. Saranno infatti privilegiate le proposte che prevedono il cofinanziamento del progetto (è questo il caso di Padova) da parte del proponente o di altro soggetto pubblico o privato. Precedenza anche a chi ha dato un’indicazione precisa dei tempi di realizzazione (il cosiddetto cronoprogramma), anche in questo Padova ha le carte in regola.

Le indiscrezioni del preisdente del Coni Veneto Bardelle sul finanziamento, guarda il video:

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy