Triestina, si complica il ripescaggio in Serie C. Salta il big match con il Padova?

Triestina, si complica il ripescaggio in Serie C. Salta il big match con il Padova?

Con la recente vittoria della Triestina nei playoff di Serie D, tra i tifosi del Padova c’era già chi aveva iniziato a pregustare il ritorno del big match con gli alabardati nel prossimo campionato di Serie C. Il probabile ripescaggio dei giuliani, secondi nell’apposita graduatoria alle spalle del solo Ciliverghe Mazzano, sembra però essersi complicato. E non poco. Come riferisce Il Piccolo, infatti, l’ultimo comunicato FIGC ha stabilito che: «le società cui è stato attribuito nelle stagioni 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017 il titolo sportivo ai sensi dell’articolo 52, comma 3, delle Noif, saranno computate ai soli fini della redazione della classifica finale, ma saranno in ogni caso escluse dal ripescaggio». Un riferimento alle società cui viene concessa l’affiliazione al posto di un’altra: proprio come è avvenuto lo scorso anno per l’Unione Sportiva Triestina Calcio 1918 nei confronti dell’Unione Triestina 2012. Mauro Milanese non nega che adesso le cose per il ripescaggio si complicano, anche se non dispera: «Questa norma c’era anche lo scorso anno – dice l’amministratore unico della società alabardata – ma pensavo l’avrebbero tolta: pare quasi condannare chi salva le società, paga debiti, tasse e contributi, e invece incita a lasciarle fallire. Ci sono ancora strade per sperare».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy