Scontri a Parma, in arrivo Daspo anche per i padovani

Scontri a Parma, in arrivo Daspo anche per i padovani

Commenta per primo!

Dopo un mese dalla partita tra Parma e Padova (era il 19 novembre), la giustizia potrebbe presentare un conto salato anche per i tifosi padovani che prima del match del Tardini, secondo le ricostruzioni, sarebbero stati aggrediti da una quarantina di sostenitori del Parma all’interno di un bar. Undici ultras emiliani sono già stati raggiunti da Daspo, ora toccherebbe ai padovani: a rischiare sarebbero in 17. Quel giorno, come ricostruisce oggi Il Mattino, ci sarebbe stato prima il lancio di bottiglie e fumogeni, quindi di sedie e tavolini, con il titolare dell’esercizio infine costretto ad abbassare le serrande in fretta e furia per evitare ulteriori danni all’interno del proprio locale. Nessun ferito è rimasto a terra, per cui, quando le forze dell’ordine sono arrivate sul posto, le due fazioni si erano già dileguate. Dunque, non ci sono stati fermi di polizia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy