Battocchio, Andrea Valentini spiega la situazione

Battocchio, Andrea Valentini spiega la situazione

Commenta per primo!

Andrea Valentini, ad del Padova, che da domani sarà a Milano per seguire il mercato con il figlio Marco e il presidente Penocchio, spiega ai nostri microfoni la situazione di Christian Battocchio, il centrocampista del Watford promesso al Padova, ma che il club inglese non ha ancora liberato: “Per Battocchio c’erano già tutte le carte pronte – spiega Valentini – con Udinese e Watford c’era l’accordo su tutta la linea, era rimasto in bianco solo lo spazio per la firma del giocatore che era ancora in Inghilterra. Dopo quella famosa partita, sarebbe dovuto venire in Italia, avrebbe firmato e sarebbe stato un giocatore del Padova. Sì, era fatta. Poi sono capitati gli infortuni, due grandi prestazioni di Battocchio, mister Sannino che ci ha ripensato. Spiragli per un suo possibile arrivo a Padova last-minute? Pochi”. Ma il Padova ancora ci spera, al Watford infatti potrebbe arrivare Dániel TÅ‘zsér del Genoa, stesso ruolo di Battocchio, e in rampa di lancio c’è il diciannovenne Luke O’Nien di cui Sannino qualche giorno fa ha parlato in questi termini al Watford Observer: “Vorrei portarlo in prima squadra, sta lavorando bene e ha grandi potenzialità”. La telenovela, dunque, non è ancora finita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy