Caos serie B, corsa al ripescaggio. E il vecchio Padova…

Caos serie B, corsa al ripescaggio. E il vecchio Padova…

Serie B nel caos dopo la decisione della Figc di non permettere la “riammissione” del Novara. La Federazione ha rinviato ogni decisione a lunedì prossimo ma ha imposto le regole dell’ultima stagione, quindi niente “riammissione” ma via libera al ripescaggio. E adesso quale squadra sarà ripescata? I criteri sono solo in parte attinenti all’ultima classifica e quindi al puro merito sportivo, esistono parametri che riguardano anzianità del club, bacino di utenza e molto altro. Tanto che con una nota ufficiale sul proprio sito il “piccolo” Südtirol ha annunciato, tra la delusione e lo sconforto di tutta la piazza, di non presentare domanda di ammissione in serie B, nella consapevolezza di non avere chance concrete. Intanto il bocciato Novara grida allo scandalo, sostenuto da molte voci autorevoli tra cui quella del giornalista Alfredo Pedullà (“Andrebbero commissariati sia Figc che Lega di B – ha dichiarato Pedullà – Tutto questo è vergognoso, in Italia abbiamo rasentato il ridicolo ed è l’ennesima estate di equivoci e confusione”). Il sindaco del capoluogo piemontese, Andrea Ballarè, ha addirittura annunciato una causa in arrivo (“E’ uno scandalo e una vergogna – ha detto Ballarè – Se una realtà come la Figc non è in grado di rispettare le regole viene a mancare ogni tipo di linearità. La decisione ci ha lasciati basiti, e reputo quanto accaduto di una gravità assoluta”). Nell’occhio del ciclone c’è il presidente Andrea Abodi che, tra l’altro, si è appena lasciato sfuggire lo sponsor milionario Eurobet (non rinnoverà, dopo appena un anno): poca cosa in confronto alla pioggia di ricorsi a cui potrebbe andare incontro. Anche il vecchio Padova sta valutando possibili azioni legali per la perdita di chance (Abodi durante la scorsa stagione aveva escluso categoricamente la possibilità di ricorrere al ripescaggio) e sta già consultando esperti in diritto sportivo. Insomma, la bufera è appena cominciata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy