Cittadella-Ascoli 1-3: clamoroso crollo granata

Cittadella-Ascoli 1-3: clamoroso crollo granata

Cittadella: Cordaz, Vitofrancesco, Scaridina, Pellizzer, Di Roberto, Di Carmine, Di Nardo, Paolucci, Marchesan, Busellato, Ciancio. A disposizione: Pierobon, Bellazzini, Gorini, Carra, Job, De Vito, Schiavon. Allenatore Foscarini

Ascoli: Guarna, Pederzoli, Faisca, Sbaffo, Papa Waigo, Parfait, Pasqualini, Peccarisi, Scalise, Andelkovic, Soncin. A disposizione: Mauroantonio, Ciofani, Romeo, Falconieri, Giovannini, Tomi, Ilari. Allenatore Silva

45’+5′ la partita termina dopo 5 minuti di recupero. Cittadella-Ascoli 1-3

44’st- esce Pasqualini ed entra Ilari nelle fila dell’Ascoli

41’st- tiro di Carra da fuori area, Guarna devia in angolo

37’st- ammonito Tomi per intervento scomposto a centrocampo

36’st- cambio nel Cittadella, esce Marchesan ed entra De Vito

35’st- corner per il Cittadella, batte di Roberto e la difesa bianco nera respinge

33’st- sostituzione nell’Ascoli, esce Soncin ed entra Falconieri

32’st- botta di Schiavon dal limite che Guarna respinge con i pugni

30’st- esce Parfait entra Tomi nelle fila dell’Ascoli. Nel Cittadella esce Busellato ed entra Schiavon

25’st- GOL del Cittadella, Di Nardo approfitta di un pasticcio difensivo di Andelkovic e deposita la palla in rete dopo un dribling stretto

23’st- ammonito Busellato per fallo a centrocampo

22’st- punizione dalla distanza per l’Ascoli, Pederzoli scodella in mezzo, la difesa granta respinge

14’st- GOL dell’Ascoli, Parfait dopo un batti e ribatti contro la traversa mette in rete di sinistro

10’st- GOL dell’Ascoli, Soncin capitalizza un ottima azione personale

4’st- Di Nardo a tu per tu con Guarna si fa ipnotizzare dall’estremo difensore bianconero

2’st- punizione calciata da Di Roberto, Di Nardo colpisce di testa e la sfera termina ampiamente alta sopra la traversa

1’st- inizia il secondo tempo

 

45’pt- punizione dal limite per il Cittadella, Vitofrancesco batte, la palla termina ampiamente a lato della porta difesa da Guarna 

41′ pt- GOL dell’Ascoli, punizione calciata da Pederzoli e Papa Waigo insacca di testa sottomisura

35′ pt- contropiede del Cittadella, Di Nardo lancia Di Roberto in velocità che conclude di potenza, Guarna è bravo a deviare in corner

30′ pt- angolo per l’Ascoli, batte Pederzoli, spizza Faisca per Peccarisi che di testa conclude alto

24′ pt- parata plastica di Cordaz sul colpo di testa di Soncin imbeccato da Sbaffo

19′ pt- punizione dai 35 metri calciata da Pederzoli, sfera che sbatte contro la barriera e finisce in angolo

12’pt- ammonito Pellizzer che blocca fallosamente una ripartenza di Papa Waigo

10’pt- corner battuto da Pederzoli per Sbaffo che di testa scheggia la traversa

7’pt- progressione di Di Carmine che salta due uomini e conclude di sinistro dal limite, palla che esce a fil di palo

4’pt- Ciancio crossa per Di Carmine che conclude ampiamente a lato

1′ pt- partiti!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy