De Poli: “Terzino sinistro? Decidiamo in queste ore”

De Poli: “Terzino sinistro? Decidiamo in queste ore”

«Prenderemo una decisione per il terzino sinistro domani», ossia oggi. Si prospetta una giornata di annunci in casa Padova con Fabrizio De Poli pronto a tirare le somme riguardo all’esterno basso, dove al momento figura Anastasio, anche se in quel ruolo con il Mantova è stato impiegato Dionisi. In lizza ci sono Simone Fautario, Alessandro Favalli (figlio dell’ex terzino di Lazio e Milan), Shadi Ghosheh, con quest’ultimo già aggregato da qualche giorno in prova alla squadra. «Sceglieremo tra uno di loro, abbiamo già comunicato ai diretti interessati che daremo una risposta», precisa il diesse biancoscudato. Che poi aggiunge: «Una volta definito il terzino sinistro, penseremo alle altre situazioni». Tra queste, in particolare, anche la possibilità d’ingaggiare un altro attaccante, dato che per Amirante si teme uno stop prolungato per un problema al ginocchio destro, lo stesso già operato in passato e che lo ha costretto ai box per quasi tre anni. «Siamo in attesa di ulteriori consulti e in base a quello che ci diranno sarà presa una decisione». Fermo restando che il club aspetterà comunque Amirante anche se dovesse rimanere fermo a lungo, De Poli ha messo gli occhi sulla punta classe 1995 Claudio Sparacello, sotto contratto con il Trapani. «Abbiamo avuto un contatto, se ne sta parlando. Il Trapani ci farà sapere, dipende da cosa vogliono fare del ragazzo. Altre piste? C’è qualcosa d’altro, ma Sparacello è la prima scelta. L’abbiamo visto giocare l’anno scorso al Torneo di Viareggio con la rappresentativa di serie D». Sempre in tema mercato, restano da formalizzare le posizioni di Azzi, Ramadani e Gorzelewski. «Al momento non sono ancora tesserati, vediamo nei prossimi giorni». Valigie in mano invece per il centrocampista Kutra che era in prova.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy