Di Nardo al veleno: “Rabbia per come mi ha trattato il Padova”

Di Nardo al veleno: “Rabbia per come mi ha trattato il Padova”

Parole di fuoco contro il Padova. Arrivano da Totò Di Nardo che oggi al quotidiano romano Il Messaggero ha spiegato: “A 32 anni mi sento un leone e ho tanta rabbia in corpo per come sono stato trattato dal Padova – commenta l’attaccante – Ho sputato sangue per arrivare in B e non vedo l’ora di far ricredere chi non ha creduto in me. Il mio obiettivo è di giocare ancora in questa categoria, anche se in una squadra diversa dal Padova. Ma se per il sottoscritto non dovesse esserci più spazio in B, allora potrei accettare anche un’eventuale offerta del Frosinone. Vorrebbe dire che con Di Nardo punterebbe ad un campionato di vertice”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy