Difesa Padova, scatta la rivoluzione: Pesoli, ci siamo! Cesena su Portin, Trevisan si guarda intorno

Difesa Padova, scatta la rivoluzione: Pesoli, ci siamo! Cesena su Portin, Trevisan si guarda intorno

Sarà il reparto che verrà maggiormente ritoccato, quello della difesa. A livello numerico ci sarà almeno un giocatore in più, per far fronte alle emergenze (infortuni e convocazioni in nazionale in questi mesi hanno convinto Foschi che la coperta è troppo corta). Per Pesoli siamo ai dettagli, sarà molto probabilmente lui il primo acquisto: domani il ds del Siena Perinetti e Rino Foschi si incontreranno (a Cesena?) per discutere del trasferimento. Il giocatore preferirebbe partire in prestito per poter eventualmente giocarsi le propre chanches con i toscani più avanti. Perinetti e Foschi hanno parlato anche di Sestu, il giocatore può essere inserito nell’operazione. Da escludere invece un coinvolgimento di Cacia (la notizia è circolata oggi su alcuni siti), il cui cartellino è interamente del Lecce. Oltre a Pesoli, Foschi ha ben evidenziato nel suo taccuino il nome di Acerbi del Chievo (non è detto che sia un’alternativa, potrebbero arrivare insieme) e, più difficile, Ferrario del Lecce e Camporese della Fiorentina (che piace anche a Sassuolo e Sampdoria). Si allontana invece Cherubin del Bologna che molto probabilmente rimarrà in Emilia. In uscita c’è da registrare un nuovo assalto del Cesena per Portin, di cui il ds Marin (che lavora al mercato dei romagnoli insieme a Minotti) è un grande estimatore: si può arrivare alla comproprietà. Molto più complicato invece il trasferimento dall’ex allenatore Calori, a Brescia. Non trovano alcuna conferma le voci sul Cagliari che non si è mai interessato al finlandese. Dovesse arrivare Pesoli (la fumata bianca potrebbe avvenire già all’inizio della prossima settimana), il Padova spingerebbe per la cessione di Trevisan (il giocatore, così come tutta la vecchia guardia, è in scadenza) a costo zero: si tratterebbe solo di trovare una squadra che possa pagare l’ingaggio. Sfumato Berardi infine, Foschi continua a lavorare sotto traccia per Rolf Feltscher del Parma da affiancare all’ottimo Donati sull’out destro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy