FINALE Padova-Crotone 0-0. Pari con luci e ombre all’Euganeo

FINALE Padova-Crotone 0-0. Pari con luci e ombre all’Euganeo

Commenta per primo!

PADOVA (4-4-2): Mazzoni; Ceccarelli, Benedetti, Carini, Laczko; Jelenic, Osuji, Cuffa, Ciano (12′ st Melchiorri); Vantaggiato (35′ st Celjak), Pasquato (29′ st Feczesin). A disp.: Colombi, Legati, Ampuero, Musacci, Radrezza, Diakite. All. Mutti.

CROTONE (4-3-3): Gomis; Del Prete, Abruzzese, Ligi, Mazzotta; Cataldi (35′ st Galardo), Crisetig, Dezi; Bernardeschi (23′ st De Giorgio), Pettinari, Bidaoui (39′ st Torromino). A disp.: Gobbo Secco, Cremonesi, Pasqualini, Mastriani, Suagher, Matute. All. Drago.

Arbitro: Cervellera di Taranto. Ammonito: Bidoui, Ligi.

Note: 4774 spettatori totali.

 

SECONDO TEMPO:

48′ – Fischio finale, il Padova annulla uno degli attacchi più prolifici ma non riesce a concretizzare sotto porta. Ne esce un altro 0-0 tra le mura amiche. Osuji e Vantaggiato tra i più convincenti.

47′ – Tiro di Crisetig, palla alta sopra la traversa. 

45′ – Tre minuti di recupero.

43′ – Occasionissima per il Padova, Melchiorri si incunea tra dune difensori e prova il pallonetto davanti al portiere, palla alta! Spreca Melchiorri.

39′ – Esce Bidaoui, dentro Torromino.

36′ – Azione ungherese per il Padova, cross di Laczko ma Feczesin non ci arriva di testa.

35′ – Cambio anche per il Padova: fuori Vantaggiato, dentro Celjak.

35′ – Esce Cataldi dentro Galardo.

34′ – Tiro di Pettinari Mazzoni salva!! Crotone pericolosissimo e vicino al vantaggio

32′ – Conclusione di Cataldi, palla fuori di poco.

29′ – Esce Pasquato, entra Feczesin. 

23′ – Cambio per il Crotone. Esce Bernardeschi, dentro De Giorgio.

21′ – Melchiorri guadagna un angolo, con un tir ribattuto.

17′ – Ancora un’incursione dalla destra di Jelenic, che mette al centro, palla che taglia l’area…. Ma nessuno devia in rete. Peccato, un’altra buona occasione per i biancoscudati.

12′ – Esce Ciano, entra Melchiorri. Come a Bari l’attaccante gioca da esterno. 

6′ – Bell’azione del Padova che termine con un assist al centro di Jelenic dalla sinistra, intercettato però dalla difesa calabrese. Intanto si scalda Melchiorri.

3′ – Ci prova Bernardeschi, tiro da fuori e palla respinta dal nostro Mazzoni.

2′ – Angolo per il Padova, testa di Cuffa, Gomis risponde in presa alta

1′ – Ripartiti! Stessi effettivi in campo dei primi 45′.

PRIMO TEMPO:

45′ – Fine primo tempo, senza recupero. Cori ironici sul presidente dalla Fattori: “Oh Penocchio portaci in Europa”.

41′ – Gran tiro di sinistro di Del Prete, Mazzoni mette in angolo. 

40′ – Conclusione di Vantaggiato su punizione, staffilata dai 30 metri che finisce nettamente fuori dallo specchio della porta.

35′ – Tiro-cross di Ciano dalla destra, parabola insidiosa che termine però sul fondo. 

32′ – Ci prova Osuji, ancora la porta del Crotone sotto assedio: conclusione alta del nigeriano. 

30′ – Azione dalla trequarti, palla in mezzo per Benedetti che sfiora la rete!!!! Il Padova insiste alla ricerca del gol dell’1-0.

24′ – Pasquato per Jelenic, palla fuori di poco!

22′ – Conclusione di Bidaoui, Mazzoni si salva con il piede…

14′ – Il Padova conquista il terzo corner della partita.

9′ – Ancora Padova vicino al gol, questa volta è Pasquato a concludere in porta, Gomis si salva ancora in angolo.

6′ – Occasione per il Padova: Vantaggiato da fuori, poi la respinta di Gomis… Cuffa calcia a botta sicura, ma il portiere Gomis mette in angolo. 

1′ – Partiti! Padova in maglia biancoscudata, Crotone in maglia blu con inserti giallo fluo.

PRE PARTITA:

11.50:  Non è certo una novità: anche oggi i numeri sugli spalti saranno minimi. Gli spettatoridovrebbero aggirarsi intorno alle 5.000 unità, che da qualche settimana a questa parte rappresentano lo “zoccolo duro” di una tifoseria che fatica a stare vicina a questo Padova. Chi ci sarà, avrà però occasione di fare anche del bene. Il Calcio Padova e l’Aicb, infatti, in occasione della gara odierna con il Crotone hanno attivato una raccolta fondi per aiutare le popolazioni della Sardegna recentemente colpite dall’alluvione. Agli ingressi dei vari settori si raccoglieranno offerte, che saranno poi devolute a favore del Comune di Olbia per garantire un aiuto concreto al territorio ed alla popolazione colpita dalla terribile ondata di maltempo dello scorso 18 novembre. La società, inoltre, donerà la maglia del migliore in campo di questo pomeriggio ad una onlus sarda, che vendendola all’asta sul noto portale eBay ricaverà ulteriori fondi per le popolazioni. Scommesse. Bookmakers indecisi, ma orientati ad un’affermazione del Padova sul Crotone, che pure è quinto in classifica. La vittoria di Cuffa e compagni paga 2,30 volte la posta, mentre sia il pareggio che il successo dei calabresi sono quotati 3,10. (Il Mattino) 

11.00: Prime indiscrezioni sulla formazione: Vantaggiato, dopo la buona prestazione a Bari, partirà ancora titolare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy