Gabrielli replica a Berlusconi: “Con quel paragone è stato offensivo”

Gabrielli replica a Berlusconi: “Con quel paragone è stato offensivo”

Commenta per primo!

“Il successo di Renzi è stato un po’ come una vittoria del Milan contro il Cittadella». A dirlo è stato Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia, quando si è trovato a commentare la netta vittoria del sindaco di Firenze alle primarie del Pd. Un’affermazione sin troppo semplice, a sentire l’ex premier. «Il Milan non ha mai giocato contro il Cittadella», ha replicato seccato il presidente granata Andrea Gabrielli. «Può darsi che capiti prima o poi. Se un giorno ci sarà uno scontro, allora Berlusconi potrà parlare. È stata un’uscita senza dubbio infelice e Berlusconi avrebbe dovuto fare un paragone in termini generici, senza entrare nello specifico e tirare in ballo altre squadre. Ritengo il paragone un po’ offensivo. Non si dovrebbe mai sottovalutare gli avversari. Denigrare gli altri è sempre sbagliato, sia che si parli di calcio e di Cittadella, che di politica e in questo caso di Renzi e i suoi sfidanti».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy