I tormenti di Dalle Rive, tradito dai big. E Zanin rischia…

I tormenti di Dalle Rive, tradito dai big. E Zanin rischia…

Commenta per primo!

Dopo l’ennesimo passo falso, con la classifica che dice -7 dal Padova, il presidente dell’Altovicentino Rino Dalle Rive sembra tradire ora un certo nervosismo. A Valdagno si parla già di un possibile ritorno di Enrico Cunico (esonerato il 16 dicembre e sostituito da Diego Zanin), ma è di ieri lo sfogo del presidente che avrebbe parlato di “tradimento dei big”, riferendosi al rendimento non brillante di alcuni giocatori. “Se prendi dei big, son dolori – spiegava appena a dicembre Dalle Rive in una lunga intervista – il big lavora per se stesso. Fa finta di lavorare per la causa. Dimostrazione è che se tu non lo fai giocare, si incazza e alla fine te la fa pagare in un altro modo”. Ora queste parole sembrano ancora più attuali, Dalle Rive starebbe pensando a una nuova rivoluzione: un’ultima disperata mossa per cercare di raggiungere l’agognata promozione in Lega Pro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy