La panchina del Padova in bilico. Iachini a Siena, avanti con Pea per il momento

La panchina del Padova in bilico. Iachini a Siena, avanti con Pea per il momento

Commenta per primo!

Seguiamo in tempo reale l’evolversi della situazione in casa Padova, in queste ore in cui l’allenatore Fulvio Pea è, di fatto, in bilico.

9.39: Niente allenamento oggi, Pea concede un giorno supplementare di riposo (contro lo Spezia si gioca domenica). Stasera alle 18,30 Cestaro interverrà alla festa del settore giovanile a Rubano. Altra uscita pubblica domani sera per la tradizionale cena di Natale A Camposampiero: c’è ovviamente grande attesa per le dichiarazioni del patron.

lunedì, 0.15: In tarda serata arrivano altre indiscrezioni: avanti con Pea, almeno fino alla trasferta di La Spezia. Domani Baraldi molto probabilmente chiarirà la situazione alla stampa.

23.55: Iachini verso Siena. Così Gianluca Di Marzio sul suo blog: “Beppe Iachini e il Siena sono pronti a dirsi sì. L’accordo con la Sampdoria per la rescissione del contratto ancora in atto è stato trovato, domattina si chiuderà tutto. Poi, la firma con il Siena. La squadra va quindi in ritiro anticipato a Roma, per la Coppa Italia in settimana. Serse Cosmi invece resta a casa sua a Perugia, in attesa della comunicazione dell’esonero. Poi, la panchina del Siena andrà a Beppe Iachini”.

17.20: In tanti anni di presidenza, mai così in basso la popolarità di Cestaro tra i tifosi. In molti si interrogano sull’opportunità che il Cavaliere esca di scena, lasciando il comando al figlio Lorenzo e al manager Baraldi.

17.00: Così la vice presidente Barbara Carron, sul proprio profilo facebook: “Mi hanno sempre insegnato che i problemi si affrontano e si risolvono uniti”. È sempre più un Cestaro contro tutti…

16.24: Dallo stadio Franchi di Firenze arrivano le prime indiscrezioni: Cosmi, dopo la sconfitta di oggi per 4-1 contro la Fiorentina, rischia l’esonero. Pronto Iachini (che deve prima risolvere il contratto in essere con la Sampdoria). 

15.45: Secondo alcune fonti, Cestaro avrebbe già contattato Iachini sondandone la disponibilità. Iachini sembra però in attesa di una panchina in serie A che potrebbe liberarsi a breve (Siena? Genoa?).

13.50: La situazione in casa Padova ha fatto, inevitabilmente, il giro dell’Italia calcistica. Gianluca Di Marzio sul suo blog non commenta ma parla di Iachini e Colomba come possibili sostituti. Duro invece il commento di Alfredo Pedullà, che torna a calcare la mano sulla questione De Zerbi: “il patron Cestaro ha richiamato all’ordine l’allenatore Pea, dicendogli che le prossime due partite saranno decisive per il suo futuro. Cestaro è la stesso che ha speso per anni decine di milioni in Prima Divisione senza centrare i playoff. Cestaro dimentica che quest’estate il Padova ha fatto un mercato senza grosso esborso, rispetto a qualche presunta concorrente. In fondo, il Padova ha 28 punti (sul campo): Cestaro è libero di prendere qualsiasi decisione. Ma intanto gli consiglieremmo di verificare il lavoro di qualche collaboratore (proficuo? Quanto proficuo?). E di evitare situazioni goffe, non da calcio professionistico, come quella che ha coinvolto De Zerbi qualche settimana fa: convocato per le visite e poi scaricato senza una telefonata. Questione di stile, non in vendita sul mercato…”

12.00: Questa la situazione: Cestaro parlerà con l’allenatore ed esporrà i suoi dubbi (squadra remissiva, poco carattere e incisività, concetti espressi dal presidente durante le interviste). Al momento comunque riteniamo più probabile la conferma di Pea, almeno fino alla partita di La Spezia. Si tratterebbe tuttavia di fiducia a termine. 

11.45: Iachini e Colomba sono i candidati principali alla sostituzione di Pea, qualora il presidente decidesse di prendere provvedimenti prima della trasferta a La Spezia. Cestaro ha molta stima in Iachini, che dunque sembra essere al momento la prima scelta.

domenica, 11.30: All’interno della società il pensiero di Cestaro è fuori dal coro, sia i dirigenti Salvatori e Baraldi che i soci, sono contrari all’esonero dell’allenatore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy