LE PAGELLE: Giannetti su tutti, Raimondi superstar!

LE PAGELLE: Giannetti su tutti, Raimondi superstar!

Allenatore di calcio, opinionista sportivo, consulente calcistico

Commenta per primo!

PADOVA:

Anania 6: guarda immobile una palla che va sul palo, una parata su Giannetti, ordinaria amministrazione sul resto. Gli attaccanti del Cittadella non inquadrano molto la porta.

Cionek 6,5: Bravo e tempestivo, è l’unico ha meritare la sufficienza dietro

Piccioni 5,5: Molta posizione e solito comando della difesa, ma non pulito come in altre occasioni, talvolta mostra troppa lentezza e incertezza

Trevisan 5,5: Deve sempre chiudere sulle difficoltà di Renzetti andando a sua volta in difficoltà

Legati 5,5: Troppo poco per un esterno, un paio di incursioni nel primo tempo, ma spesso sembra più volere tener la posizione che osare

Renzetti 5: Spesso in difficoltà su quella fascia, non spinge e fatica a contenere l’esterno del Cittadella che arriva dalle sue parti, forse dopo aver fatto tanto bene accusa un po’ di stanchezza

Nwankwo 5,5: Era partito bene ma con il crescere del Cittadella non riesce a venir mai fuori bene con la palla e cerca solo l’interdizione

(De Vitis dal 77’’) 6: sostituisce uno spento Nwankwo e in 15’ fa quello che può

Ze Eduardo 6: Predica troppo da solo là in mezzo. Interdire e costruire: non si può pretendere troppo da lui

Galli 6,5: era partito molte bene, interscambiandosi molto la posizione con gli altri due davanti, giocando così avanzato deve rivedere molto il suo gioco, però mostra molta dedizione cercando di star molto vicino a Cutolo e Farias

(Raimondi dal 56’’) 7,5: parte in sordina e non sembra poter essere determinante. Prova un paio di spunti ma quando meno te l’aspetti decide la partita con una ‘sventola’ che ammutolisce tutti. Raddoppia su un assolo esaltante di Farias

Cutolo 6,5: parte bene, segna e potrebbe essere determinante in altre occasioni. Pea forse lo sostituisce un po’ a sorpresa, probabilmente per scelta tattica

(Granoche dal 61’) 6: cerca di dare il suo contributo come sempre a recuperare ‘palle lunghe’ e richiamando su di se la difesa avversaria per liberar spazio agli altri

Farias 7,5: ottimo in tutto il fronte d’attacco, sa cambiare passo e penetrare nel cuore della squadra avversaria come pochi. Il Padova di questi tempi fatica a giocare davanti senza i suoi spunti

 

CITTADELLA:

Cordaz 6 : Si fa sorprendere forse sul tiro di Tutolo che però passa tra le gambe di un difensore, Per il resto bene: attento su tutte le palle

Sosa 6,5: prima a destra, poi a sinistra svolge egregiamente il suo compito

Martinelli 5,5: sbaglia due-tre palloni nella prima mezz’ora che potrebbero costare molto caro al Cittadella, poi si riprende ma non arriva alla sufficienza

Pellizzer 6,5: Bravo là in mezzo, soprattutto perché gioca in una difesa ‘improvvisata

De Vito 6: forse il lato più ‘incolore’ oggi per il Cittadella, perché non indovina una buona partita. E’ sostituito da Ciancio perché nell’idea di Foscarini si può spingere di più in quel momento

(Ciancio dal 56’) 6: si propone tatticamente bene come nei piani per dare più spinta propulsiva

Vitofrancesco 6,5: voto di reparto per i 3 centrocampisti del Cittadella che hanno sicuramente fatto meglio di quelli patavini soprattutto nel secondo tempo dove hanno sempre fatto prevalere il loro gioco

Baselli 6,5: come per Vitofrancesco

Schiavon 6,5: come per Vitofrancesco

Di Roberto 6: affonda molto sulla destra mettendo spesso in difficoltà Trevisan e Renzetti

Giannetti 7: Sempre pericoloso, gran movimento, efficace nel breve. In questo momento nelle palle vaganti in area può e sa essere micidiale

Maah 7: una spina nel fianco della difesa, svaria molto, provando spesso anche a destra con Di Roberto e Riannetti che scalavano verso sinistra

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy