Parlato e De Poli, la fumata bianca slitta a fine maggio. E a Parma…

Parlato e De Poli, la fumata bianca slitta a fine maggio. E a Parma…

Si dovrà aspettare ancora qualche settimana per l’annuncio dell’eventuale riconferma di Carmine Parlato e Fabrizio De Poli, entrambi tra i grandi protagonisti della cavalcata che ha portato il Padova in Lega Pro, a un anno appena dalla nascita della nuova società. Lunedì pomeriggio, come noto, c’è già stato un primo incontro interlocutorio: “Sono due persone con cui ci siamo già confrontati – ha spiegato Giuseppe Bergamin ieri durante l’amichevole a San Giorgio in Bosco (terminata 7-1), intervistato da Il Mattino – Da parte nostra c’è l’intento di continuare a lavorare con loro, e il passo successivo sarà condividere progetti e obiettivi. Non abbiamo fretta, le cose vanno fatte quando tutti ne sono convinti: noi come società lo siamo, e penso anche loro due. Vogliamo dare l’annuncio prima della fine di maggio, io confido che si arrivi alla riconferma di entrambi: è quello a cui aspiriamo, e credo anche i diretti interessati”. Sia direttore sportivo che allenatore hanno chiesto ragguagli circa il tipo di campionato che si vorrà fare l’anno prossimo: “Credo che anche in Lega Pro non si possa parlare di salvezza, il Padova è sempre il Padova – ha detto Parlato mercoledì sera a #PadovaNelCuore – ci sono già delle idee condivise con la società sui programmi futuri”. Il discorso sul tipo di campionato che si vorrà farà l’anno prossimo è legato a doppio filo con i possibili nuovi ingressi societari, anche per questo motivo Bergmamin e Bonetto non possono per forza di cose parlare già di budget o di eventuali rinforzi. Intanto a Parma, in una recente trasmissione televisiva dedicata alla società gialloblu, il tecnico romagnolo Luciano Foschi (ospite in studio) ha caldeggiato l’ipotesi Parlato in caso di ripartenza del club ducale dalla D, trovando ampi consensi tra tifosi e addetti ai lavori. Foschi in estate subentrò proprio a Parlato, alla guida del Pordenone in Lega Pro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy