Quei fischi che non sono piaciuti a Pea

Quei fischi che non sono piaciuti a Pea

Commenta per primo!

Riportiamo da Il Mattino di oggi:

Il calcio è bello anche perché ognuno ha la propria opinione su tutto. E spesso è sempre divergente da quella del vicino. Prendiamo la gara di ieri: la Fattori applaude e sostiene la squadra fino alla fine, la Tribuna Ovest borbotta molto nella ripresa per qualche passaggio sbagliato, Cestaro si arrabbia per l’atteggiamento della squadra, Pea sostiene che avrebbe meritato ampiamente la vittoria. Non è solo Cestaro ad essere inquieto. Nella ripresa dalla Tribuna Ovest sono volati parecchi borbottii a sottolineare qualche errore dei giocatori. E a Pea non è piaciuto: «È un atteggiamento che dà fastidio perché ha condizionato molto i miei ragazzi. In questa maniera abbiamo buttato via dieci minuti nei quali sono stato costretto a dover calmare la squadra. I giocatori, infatti, si sono fatti prendere dalla foga di dover recuperare subito il risultato e buttavano avanti la palla invece di giocare. Questa partita, però, si sarebbe risolta con l’intelligenza, non con la forza. Serviva far girare il pallone per trovare il varco giusto. Dispiace, non è bello spazientirsi così».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy