Rivogliamo questo abbraccio

Rivogliamo questo abbraccio

Vantaggiato e Succi si abbracciano dopo la vittoria contro l’Albinoleffe. Che bella immagine: due giocatori che si sono ritrovati a Padova a formare una delle coppie d’attacco più forti del campionato. La speranza è che questa foto diventi un cult stagionale, abbracciatevi cari D&D (Daniele e Davide), stringetevi forte e fateci sognare il più a lungo a possibile! Torniamo un attimo sulla terra. Con il Grosseto si può ricominciare a vincere, i maremmani non fanno troppa paura anche se il nuovo corso di Moriero è iniziato sotto i migliori auspici. Calori può contare su Crespo (in settimana sembrava potesse saltare la partita di domenica), mentre per sopperire all’assenza di Legati, squalificato, tornerà in campo tra gli undici titolari Trevisan, accanto a Cesar. Sempre rimanendo in difesa, Portin non è ancora pronto per giocare una partita intera. A centrocampo invece c’è il ballotaggio (che si ripeterà spesso nel corso della stagione) tra Vicente e Italiano. Considerato che mercoledì si va a Siena è probabile che Calori punti sul brasiliano per il Grosseto e su Vincenzo per la delicata trasferta in terra toscana. Qualche mugugno, come abbiamo riportato, c’è stato da parte dell’esperto regista. Ma tutto rientra nella normalità, e sia Calori che Foschi sembrano in grado di gestire questa situazione. In attacco, orfani per un po’ del talentino El Shaarawy, ci “accontenteremo” di Di Gennaro, alle spalle di Succi e Vantaggiato. La qualità, dunque, non mancherà in ogni caso. E allora forza D&D, riabbracciatevi ancora.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy