Rocchi: “Errore clamoroso dell’arbitro, siamo stati penalizzati. Il mio possibile gol? Bravo il portiere…”

Rocchi: “Errore clamoroso dell’arbitro, siamo stati penalizzati. Il mio possibile gol? Bravo il portiere…”

Commenta per primo!

Queste le parole di Rocchi, oggi in conferenza stampa da Bresseo prima dell’allenamento:

“Peccato alla fine per il risultato negativo, dispiace per come è andata perchè è stata una partita giocata a viso aperto. Occasioni ci sono state da entrambe le parti, c’è poco da girarci intorno, siamo stati penalizzati in due episodi. Nel primo tempo magari la mano poteva essere vicina, nel secondo è plateale: è impossibile non dare rigori del genere, questo episodio ci ha condannato. Ripeto, errore clamoroso. Sono partito per andare dal guardialinee e anche alla fine della partita gliel’ho detto: siete in tre… e nessuno ha visto? Possibile? Il mio possibile gol lampo? E’ stato bravo Daniele a capire che stavo partendo, io ho preso velocità e il tempo giusto, poi ho tirato in modo non molto coordinato… perchè la palla stava scendendo e volevo anticipare il portiere, che comunque ha fatto il suo. L’intesa con Vantaggiato? Buona, ce lo siamo detti alla fine. La squadra comunque c’è ed è viva, c’è voglia di recuperare e di fare risultato. Tutti gli attaccanti che hanno giocato fin qui hanno dato il massimo, vedo disponibilità da parte di tutti. La concorrenza poi, può portare solo bene. Si segna poco? Alle volte creiamo ma non riusciamo a segnare… Il Siena? Se il mister vorrà schierarmi dal primo minuti, io sono pronto e sto bene. Più minuti metto nelle gambe e più starò meglio ed entrerò ancor più in forma… Rispettiamo il Siena, ma noi dobbiamo fare punti, siamo davanti ai nostri tifosi, serve la vittoria”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy