Sassuolo-Padova, il pre-partita

Sassuolo-Padova, il pre-partita

Aggiornamenti in tempo reale fino a sabato

Commenta per primo!

Un altro match-clou per i biancoscudati, chiamati al riscatto dopo il capitombolo interno contro il Grosseto. Segui tutte le news su Sassuolo-Padova in tempo reale su Padova Sport!

14.35: Dal Canto cambia tutto, il Padova scenderà in campo con il 3-5-2: Legati, Schiavi e Trevisan in difesa, Osuji e Renzetti terzini fluidificanti, Jidayi, Italiano e Marcolini a centrocampo, due punte in attacco che saranno Hallenius e Ruopolo. Il live passa a questo link: http://www.padovasport.tv/?action=read&idnotizia=3704 direttamente dal Braglia dalla nostra inviata Marianna Pagliarin.

14.10: Squadre in campo per il riscaldamento. Sul terreno di gioco Italiano, Osuji e Jidayi.

12.17: Andrea Tarozzi, ex biancoscudato e attualmente vice di Pea al Sassuolo si è espresso così sulle colonne della Gazzetta di Modena: “Cestaro è un vero appassionato e ha speso tanto per allestire una squadra che punta a fare il salto. E del resto il Padova può vantare giocatori di grandissimo livello, con tanta serie A alle spalle: certo, le aspettative di una realtà del genere sono importanti. Proprio per questo verranno a Modena per vincere e per far vedere a tutti il loro valore”.

12.16: Sassuolo favorito dalla SNAI, la quota per la vittoria dei padroni di casa è quotata 2,25. Quella del Padova 3,60.

12.15: Circa 300 i tifosi in viaggio da Padova verso Modena.

sabato, 12.00: Questa la probabile formazione del Sassuolo: (3-5-2) Pomini; Marzoratti, Piccioni, Terranova; Laverone, Magnanelli, Cofie, Bianchi, Longhi; Boakye, Sansone. Infortunio per Valeri, non dovrebbe esserci neppure in panchina.

18.40: Sono 18 i giocatori convocati dal tecnico Alessandro Dal Canto per la gara di domani con il Sassuolo. Portieri: Cano, Perin. Difensori: Trevisan, Franco, Renzetti, Legati, Schiavi. Centrocampisti: Milanetto, Marcolini, Osuji, Jidayi, Italiano. Attaccanti: Cacia, Drame, Jelenic, Ruopolo, Hallenius, Lazarevic.

18.30: Non è stato chiamato Pelizzoli per la trasferta, spazio dunque ancora a Perin.

16.26: Pea in conferenza stampa: “Non abbiamo nulla da perdere, accetteremo il verdetto del campo. E’ più facile giocare con squadre forti proprio perchè giochiamo senza ansia e tensione, se non faremo punti non importa”. Guarda tutta la conferenza stampa: http://www.youtube.com/user/SassuoloChannel#p/a/u/0/AVZqrRABVWo

16.25: Questi sono i 18 convocati del Sassuolo per la partita contro il Padova: Bassi, Pomini, Bianco, Cappelletti, Consolini, Laverone, Longhi, Marzoratti, Piccioni, Terranova, Bianchi, Cofie, Magnanelli, Sansone, Boakye, Bruno, Falcinelli, Marchi.

16.00: Questa dovrebbe essere la formazione che scenderà in campo domani: Perin; Legati, Schiavi, Trevisan, Renzetti; Jidayi, Milanetto, Marcolini; Lazarevic, Ruopolo, Hallenius.

15.30: Non hanno preso parte alle due partitelle Pelizzoli, Portin, Bovo, Cutolo, Cuffa e Succi. Succi si è allenato da solo, Bovo, Cuffa e Cutolo hanno fatto lavoro differenziato

14.30: Cominciato l’allenamento a Bresseo, si comincia con la partitella con le due porte rovesciate. Questi gli schieramenti: con la casacca verde Trevisan, Donati, Trevisan, Renzetti, Jidayi, Italiano, Cacia, Hallenius, Drame, Radrezza. Senza casacca: Jelenic,  Franco, Osuji, Milanetto, Legati, Schiavi, Marcolini, Lazarevic, Ruopolo, Cacia.

14.00: Dal Canto in conferenza stampa, qui le sue dichiarazioni: http://www.padovasport.tv/?action=read&idnotizia=3702

12.30: L’AICB ha riempito due pullman per la trasferta di domani.

10.50: Con il pareggio di Brescia di sabato scorso sono saliti a dieci i risultati utili consecutivi del Sassuolo di Pea. Un risultato straordinario che eguaglia il Sassuolo di Allegri del 2007-08. L’attuale allenatore del Milan infilò 10 risultati utili consecutivi tra la nona d’andata e la prima di ritorno (e il Sassuolo alla fine fu promosso in B).

9.40: Alle 14 la consueta conferenza stampa di Dal Canto della vigilia.

9.07: Meno uno al big match tra Sassuolo-Padova. E’ stata una settimana particolare in casa Padova, forse quella più difficile da quando Dal Canto siede sulla panchina biancoscudata. Tante le critiche, anche pesanti, piovute addosso all’allenatore. Sabato ci si aspetta una grande risposta dalla squadra.

9.00: Alle 14.30 a Bresseo ultimo allenamento del Padova prima della partenza per Modena.

8.58: Riscaldamento, esercitazioni tattiche e partita finale ieri pomeriggio per il Sassuolo. Oggi è prevista la rifinitura mentre la conferenza stampa pre-partita del tecnico neroverde Fulvio Pea si terrà in sede alle 14,15.

venerdì, ore 8.30: Pelizzoli potrebbe addirittura essere recuperato in extremis e scendere in campo domani contro il Sassuolo.

18.45: il portiere biancoscudato Ivan Pelizzoli è stato sottoposto a consulto medico dal dott. Costa, del gruppo del dott. Candiotto, nel reparto di ortopedia dell’ospedale Sant’Antonio di Padova. Confermata la microfrattura al mignolo della mano destra che però non avrà bisogno di intervento chirurgico per essere ridotta. La disponibilità di Pelizzoli per la partita di Sassuolo verrà valutata dal tecnico Alessandro Dal Canto, in accordo con lo staff sanitaro del Calcio Padova.

17.45: Quasi certo l’impiego dal primo minuto di Hallenius, Drame dopo le ultime brutte prestazione si accomoderà in panchina. In avanti, con Cutolo out, Dal Canto ha un solo dubbio: Cacia o Ruopolo?

16.50: Terminato l’allenamento a Bresseo. Ancora assente Portin, fermato da una forma influenzale, si sono allenati a parte Cuffa, Bovo, Succi e Cutolo.

15.05: Qualche disagio per l’acquisto dei biglietti per Sassuolo, ci segnalano che la Banca Popolare dell’Emilia Romagna non ha propri sportelli in Veneto, quindi bisogna rivolgersi solo agli esercizi commerciali.

14.30: Comincia l’allenamento del Padova, a porte chiuse.

14.23: Da ex modenese, Milanetto non sente in modo particolare la partita con il Sassuolo: “Sono contento di tornare a Modena, ma per me è una partita come tutte le altre. Il Sassuolo merita la posizione che ha, sono in grande forma segnano tanto e prendono pochi gol”.

14.22: Ancora Milanetto: “Possiamo migliorare, dobbiamo per espempio creare più occasioni e dispensare maggiori palloni giocabili per gli attaccanti e prestare maggiore attenzione nelle ripartenze”.

14.00: Milanetto in conferenza stampa: “Non so nulla delle voci di mercato, qui sto benissimo. Sono davvero molto sereno. Con il mister non ho parlato, è normale che non parli con tutti gli esclusi, se ne giocano 11 vuol dire che ne stanno fuori 14… Con Italiano? Ci continuiamo a picchiare ogni giorno negli spogliatoi, sempre più forte”. Ironia a parte, Milanetto sta dimostrando di essere un grande professionista, accettando di buon grado anche la panchina.

13.30: Per la scheda del Sassuolo vi rimandiamo all’ottimo articolo del nostro Davide Capogrossi: http://www.padovasport.tv/?action=read&idnotizia=3697. Boakye e Cofie sono da tempo nel mirino della Juventus, mentre l’ex Padova Cappelletti non ha trovato spazio con Pea e a gennaio tornerà a Palermo.

13.27: Pea teme particolarmente il tridente del Padova, motivo per cui il probabile 3-5-2, sarà in realtà un 5-3-2 mascherato, con ben tre centrali (Marzoratti, Piccioni e Terranova) che avranno il compito di marcare stretto i tre attaccanti padovani.

13.25: Anche oggi nel Sassuolo si allenerà con la prima squadra il giovanissimo Kone (classe 1993): si tratta di un centrocampista ivoriano, svincolato, che verrà valutato in questi giorni dallo staff tecnico neroverde.

13.19: Se Pea dovesse fare a meno del suo tridente, fin qui marchio di fabbrica, ecco che il Sassuolo contro il Padova potrebbe presentarsi con Sansone, l’unico inamovibile al momento in attacco, e uno tra Marchi e Boakye (Masucci sarà fuori per squalifica).

13.15: A proposito del Sassuolo, il tecnico neroverde Pea ieri durante la partitella vinta 11-1 contro la Casalgrandese (squadra reggiana di Promozione) ha mischiato le carte senza lasciare trapelare il proprio orientamento sulle scelte dei titolari, che dovrebbero schierarsi con il 3-5-2. Molto bene Sasà Bruno, che ha disputato 26 minuti segnando due reti. L’esperto attaccante è tornato a giocare dopo il calvario dell’infortunio, durato sette mesi. Non sarà comunque a disposizione per la partita contro il Padova.

13.11: Dal Canto alle prese con la sostituzione di Donati: quasi certamente sarà scelto ancora Legati terzino, come a Pescara. Al centro Trevisan e Schiavi, a sinistra Renzetti. In porta, con Pelizzoli nuovamente out, ci sarà Perin.

13.03: Ricordiamo, se ancora ce ne fosse bisogno, che l’acquisto dei tagliandi per il Settore Ospiti sarà possibile esclusivamente in prevendita solo per i possessori della Tessera del Tifoso, presso tutti gli sportelli della Banca Popolare dell’Emilia Romagna e nei seguenti esercizi commerciali di Padova e provincia: clicca qui http://www.sassuolocalcio.it/imgs/uploads/news/allegati/I%20punti%20vendita%20per%20i%20biglietti%20del%20Settore%20Ospiti%20di%20Sassuolo-Padova.pdf

12.56: Padova in campo a Bresseo alle 14.30 per l’allenamento (a porte chiuse), mezz’ora dopo tocca al Sassuolo. La squadra di Mister Pea si allenerà alle 15,00 a Ca’ Marta.

12.55: Linus Hallenius si candida prepotentemente per una maglia da titolare, dopo il buon esordio di sabato scorso.

12.30: Sarà Milanetto il protagonista della conferenza stampa di oggi a Bresseo, inizio ore 14.

giovedì, ore 12.15: Sarà Maurizio Ciampi di Roma l’arbitro di sabato per Sassuolo-Padova. Assistenti sono stati designati il Sig. Giuseppe Stallone di Foggia ed il Sig. Sergio Ranghetti di Chiari. Quarto Ufficiale il Sig. Vincenzo Ripa di Nocera Inferiore. E’ stato designato in qualità di osservatore arbitrale il Sig. Antonino Alesi di Agrigento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy