Scommesse, Padova-Atalanta: situazione chiarissima per gli inquirenti

Scommesse, Padova-Atalanta: situazione chiarissima per gli inquirenti

Si aggrava ora dopo ora la posizione dell’Atalanta e nel mirino degli inquirenti c’è anche la partita contro il Padova. La Gazzetta dello Sport in edicola oggi svela che alcune delle persone finite in carcere parlando di Padova-Atalanta avrebbero detto di sapere del coinvolgimento delle società, come già indicato in modo sfumato nell’ordinanza. Non è chiaro se sia una conoscenza diretta oppure no, ma ormai per gli inquirenti “la situazione è chiarissima”. Nuove importanti dichiarazioni dovrebbero essere infatti arrivate ieri da Parlato, che non sarà più ascoltato neppure dal pm Di Martino. Più prove e più riscontri si riusciranno a trovare in questa fase e più possibilità ci saranno che l’Atalanta resti inguaiata quando il procuratore federale Stefano Palazzi deciderà gli eventuali provvedimenti. E a livello sportivo le prove sul coinvolgimento diretto delle società per Padova-Atalanta potrebbero avere effetti devastanti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy