Squalifica Euganeo, il comunicato della Tribuna Fattori

Squalifica Euganeo, il comunicato della Tribuna Fattori

Questo il comunicato della Tribuna Fattori, dopo i fatti di Valdagno:

“La Tribuna Fattori si ritiene moralmente responsabile per il danno arrecato alla nostra gente.

Detto questo, visto quello che rappresentiamo, considerato tutto quello che quest’estate abbiamo fatto per far si che la nostra storia continuasse, non ci sarà nessun incontro o tavola rotonda con società e rappresentanti di tifosi organizzati.

Domenica abbiamo raggiunto il top di presenze e di entusiasmo e siamo i primi ad essere amareggiati per certi episodi successi al nostro interno, e non ci riferiamo solo ai petardi, ma siamo anche una tifoseria calda e appassionata, e certamente non ci piegheremo mai a regolamenti assurdi, o al perbenismo di chi non vede l’ora di gettare fango su di noi.

Apriremo sicuramente un dibattito al nostro interno, lontano da strumentalizzazioni patetiche o da processi mediatici…..è quasi quarant’anni che a Padova esistono gli ULTRAS, e continueranno ad esistere fin che morte non ci separi.

Chiediamo alla nuova società di fare la voce grossa anche quando certe sanzioni e multe sono state inventate o strumentalizzate da altri.

Chiediamo scusa al nostro Calcio Padova 1910. DOMENICA TUTTI A MOGLIANO VENETO. WE ARE PADOVA!”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy