Via al processo d’appello: il Padova nelle mani di Grassani. Sondaggio: riconfermereste Italiano senza squalifica?

Via al processo d’appello: il Padova nelle mani di Grassani. Sondaggio: riconfermereste Italiano senza squalifica?

Comincia stamattina, ancora presso l’ex Ostello della Gioventù al Foro Italico,  il secondo grado di giudizio del processo sportivo legato al primo filone della vicenda “calcioscommesse”. La Corte di Giustizia Federale aprirà il dibattimento alle 9.30. Subito la requisitoria del rappresentante della Procura che, non avendo proposto alcuna impugnazione, chiederà la conferma delle condanne inflitte (la corte ha comunque la facoltà di inasprire le sanzioni comminate). Poi la parola passerà ai difensori. La discussione durerà tutta la giornata, con possibile “sforamento” contenuto nella mattinata di martedì. Seguirà la camera di consiglio. In attesa della sentenza che dovrebbe arrivare già in settimana. Il Padova come noto ha presentato ricorso verso la sentenza di primo grado, ovvero la squalifica per tre anni di Vincenzo Italiano e i due punti di penalizzazione inflitti al club biancoscudato dalla Commissione disciplinare. L’avvocato che difende giocatore e società, Mattia Grassani, è fiducioso di poter ribaltare il primo verdetto.

Intanto vi chiediamo: se Vincenzo Italiano dovesse essere pienamente assolto, e venisse dunque ribaltato il verdetto di primo grado in sede di Corte di Giustizia federale (3 anni di squalifica), gli rinnovereste il contratto per la prossima stagione? Il sondaggio è raggiungibile qui: http://www.padovasport.tv/?action=sondaggio&idsondaggio=37

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy