TIR SFASCIA L’AUTO DI CICCIO GRAZIANI A RUBANO

TIR SFASCIA L’AUTO DI CICCIO GRAZIANI A RUBANO

Stava parlando con i suoi ospiti negli studi di Canale Italia di fuorigioco, falli e del calcione di Totti. Ma l’autogol automobilistico peggiore che potesse immaginare gliel’ha fatto un camionista che facendo manovra davanti agli studi dell’emittente padovana, che con una sterzata di troppo ha sfasciato la fiancata della Mercedes ML di Ciccio Graziani. Il campione del mondo di Spagna ’82 che da un paio d’anni conduce la trasmissione «Lunedì gol» in onda sulla rete di Lucio Garbo, è uscito dallo studio di registrazione e disperato per quanto successo ha chiesto spiegazioni al camionista che ha provato a giustificarsi con un improbabile «l’auto è in divieto di sosta» Gli animi tra i due sono stati tutt’altro che da constatazione amichevole.

Fortunatamente sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Rubano che hanno condotto i rilievi del caso. Via Pacinotti è rimasta chiusa per più di un’ora. Alla fine gli agenti della polizia municipale hanno chiesto un autografo a Graziani. In calce al verbale che ricostruisce la dinamica del bizzarro incidente. Di almeno seimila euro i danni alla carrozzeria dell’auto di Graziani: da cambiare completamente la fiancata sinistra e il lunotto posteriore, esploso a causa dell’urto con il rimorchio dell’autoarticolato. Unica magra consolazione, la conferma che il campione di calcio è ancora molto popolare tra i giovani: ad aggiungere caos alla situazione già di per sé ingarbugliata infatti hanno contribuito gli allievi di una vicina scuola di ballo, letteralmente in visibilio alla vista dell’ex calciatore, ora volto noto della televisione. Con grande professionalità Graziani rientrato negli studi televisivi ha terminato la registrazione del programma, per poi tornare a casa approfittando del passaggio di uno dei suoi ospiti. Per rimettersi alla guida della sua auto dovrà aspettare almeno un paio di settimane.

GUARDA IL VIDEO: http://www.youreporter.it/video_Camion_schiaccia_auto_di_Ciccio_Graziani_video_1

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy