I tifosi ci scrivono, l’angolo delle vostre opinioni

I tifosi ci scrivono, l’angolo delle vostre opinioni

Commenta per primo!

L’angolo delle vostre opinioni, scriveteci a info@padovasport.tv oppure sulla nostra pagina facebook

Paco: Bisogna mettere fine a ste situazioni …che si comincia a predisporre il daspo a un bel po’ di gente che nn ama lo sport e il calcio…..nn fanno del bene,

Stefano: Uno che va da Padova fino a Bari per seguire la sua squadra è certamente un tifoso, un gran tifoso. C’è tuttavia da dire che quando ci fu la contestazione all’Euganeo, Valentini fu l’unico a metterci la faccia mentre Penocchio si dava per malato. Ad ogni modo forza Padova, noi tifiamo per lo scudo, non per Valentini o Penocchio!

Paolo: Sig.Valentini ma lei c’era? Ma per favore non dica cazzate io ero lì e mi sono fatto 1500/1600 km per cosa fare ? Guardi al primo goal è forse erano i tifosi increduli perché dopo una prestazione del genere dovevate vergognarsi ,poi il calcio è strano. Al secondo siamo esplosi e al possibile 3o sbagliato sono venute giù imprecazioni di ogni genere. La invito a fare 4 chiacchere con il sottoscritto e le spiego cosa vuol dire essere tifosi in momenti come questi di crisi economica e di fiducia verso la squadra! Per favore rispetto per i TIFOSI !!!!! Non commento l’episodio anche perché sono tornato questa mattina alle 4 da Bari!!!

Riccardo: Il problema caro stefano, è che questi ultras sono liberi di scorazzare impunemente. La polizia giustamente ha ben altro a cui pensare, ma in Italia ora si è arrivati a un punto di non ritorno: comandano loro! Usando la minaccia, venendo talvolta alle mani, facendo terrorismo psicologico. Lo fanno in gruppetti di 6-7 persone, contro persone che non possono difendersi. Il calcio ormai è alla frutta… Come mai questi episodi non capitano per esempio nel rugby? vi immaginate tifosi che assaltano una macchina di rugbisti o dirigenti (che sono tutti ex rugbisti)? finirebbe molto male per loro… Invito i dirigenti del padova a difendersi da soli a questo punto, in trasferta sempre con un bodyguard. Cattivo.

Cristian: Questa dirigenza Ä— senza vergogna veramente, credono che denunciando dei tifosi avranno solidarietà da tutta la città? Sono entrati in casa nostra alzando la voce e snobbandoci dall’inizio, che lo vogliate o meno il PADOVA SIAMO NOI! Siete tristi e mettete tristezza. . I TIFOSI NON SI COMPRANO, METTETEVELO IN TESTA! U.PD

Marco: Valentini sei un falso per non dire altro. Abbiamo sostenuto la squadra per tutta la partita anche sotto di due gol. Porta rispetto per chi si fa 2000 km e per chi resterà anche dopo di voi. Spiegaci tu di STS …….e del vostro progetto…….noi il Padova l’abbiamo nel cuore, voi forse nel portafoglio!!!!

Paride: Caro stefano, scrivo per la prima volta una mail al vostro fantastico sito… vi chiedo se a questo punto Mutti non si sia convinto finalmente a usare il 4-3-1-2….

(E’ possibile che contro il Crotone il Padova giocherà così, Pasquato dietro a Vantaggiato e Melchiorri). Ste.Via.

Michele: Ci vorrebbe un confronto televisivo, possibilmente non dalla giornalista che starnazza.. Questa sontro in atto tra dirigenza e ultras sta prendendo una brutta piega, ormai è guerra completa.

Leonardo: “il padova non conta più per loro, è una battaglia personale nei nostri confronti” RIDICOLO!!! secondo te tutta quella gente si fa 2000 km non per il padova ma per una battaglia contro di voi??? VERGOGNA!!!!

Leo S.: Valentini ma lei il coraggio di ammettere di aver sbagliato tutto finora a Padova ce l’ha???

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy