Lunedì Amarcord incontra… Claudio Ottoni

Lunedì Amarcord incontra… Claudio Ottoni

di Alessandro Vinci

Protagonista della decima puntata della nuova versione video di “Lunedì Amarcord” è Claudio Ottoni, difensore, capitano e bandiera biancoscudata dal 1988 al 1994 per un totale di 182 presenze.

Nato ad Albano Laziale nel 1960, cresce calcisticamente nei vivai di Cynthia e Ternana per poi militare, nel corso degli anni, tra le fila di Sansepolcro, Perugia (con la cui maglia fa il suo esordio in Serie A), Foggia, Como e Bologna.

E’ proprio dalla società felsinea che il Padova lo preleva nel suddetto ’88 dopo averlo visto contribuire alla promozione rossoblu in massima serie. Saranno sei le sue stagioni all’ombra del Santo, l’ultima delle quali culminata, anche in questo caso, con la promozione in A, ottenuta nello spareggio di Cremona contro il Cesena. Una gara alla quale però Ottoni non potrà prendere parte a causa di un brutto infortunio rimediato qualche settimane prima contro il Venezia che segnerà la fine della sua carriera.

Appesi gli scarpini al chiodo allena i giovani del settore giovanile biancoscudato subentrando poi, per una breve parentesi nella stagione ’98-’99, anche alla guida della prima squadra.

Attualmente è il tecnico del Treviso, in Eccellenza.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy