Pallavolisti in vasca… al Columbus Thermal Pool

Pallavolisti in vasca… al Columbus Thermal Pool

Commenta per primo!

Nella foto Giannotti, Orduna, Rosso e Vedovotto si “ricaricano” grazie ai benefici dell’acqua termale ospiti del Columbus Thermal Pool. 

Columbus Thermal Pool è socio di Pallavolo Padova da ormai due stagioni, grazie alla passione di Gianfranco Bardelle, presidente del Coni Veneto. L’offerta del Columbus Thermal Pool è rivolta ad un ampio pubblico: neonati che affrontano l’ambientamento in acqua con mamma e papà in un ambiente sano e confortevole, bambini e ragazzi che all’attività sportiva vogliono associare l’emozione del tuffo dal trampolino e le coccole delle bolle dei vai idromassaggi, agli sportivi che vogliono nuotare all’aperto tutto l’anno oppure rassodare, tonificare e massaggiare il corpo con la ginnastica in acqua, agli anziani che cercano sollievo dai dolori articolari o muscolari e anche a chi vuole semplicemente godersi una giornata diversa all’insegna del benessere e del relax.

L’acqua termale di Abano viene da lontano nasce dalle piogge sui Monti Lessini nelle Prealpi a circa 3.000 metri di profondità, impiegando 30 anni prima di sgorgare dalle sorgenti di Abano a quasi 90 oC. Quest’acqua possiede una forte azione antinfiammatoria e stimolante del sistema immunitario, azione antisettica e azione endocrina con un incremento dell’attività tiroidea.

L’acqua che esce dal pozzo termale a circa 87°C, attraverso la torre di raffreddamento e il procedimento di caduta, viene portata ad una temperatura che varia in base al clima esterno e al tipo di vasca dai 32° C ai 37° C circa. Grazie alle temperature diverse che possono dare all’acqua, mantenendone inalterate le proprietà

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy