Un modo nuovo di intendere il cibo: Mise En Place

Un modo nuovo di intendere il cibo: Mise En Place

Un modo nuovo di intendere il cibo: Mise en Place, a Vigonza (Pd). Dai un’occhiata alla pagina facebook: clicca qui

Le pietanze dello chef Gennaro Esposito e l’accoglienza del giovane imprenditore Leonardo Tonello, che, insieme, stanno pianificando una catena di locali. Progetto pilota è stato il primo “Mise en Place” situato a Vigonza, cui è succeduto questo a San Giorgio delle Pertiche e al quale seguirà l’apertura a Milano, in Piazza Cavour angolo via Fatebenefratelli 36, prevista per i primi di marzo. Punto di forza dei locali “Mise en Place” è il servizio culinario dinamico e di qualità abbinato a una cucina sana e all’avanguardia, sia nel prodotto finale che nei procedimenti di lavorazione. I menu e le pietanze sono studiati appositamente per gustarli seduti al ristorante ma anche a casa, o in ufficio, grazie al pratico servizio di take-away, così da gustare i piatti preferiti, secondo le esigenze del consumatore, mantenendo integri gusto, aromi, consistenza e percezione del prodotto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy