BELLAZZINI: “NON MOLLEREMO CERTO ADESSO”

BELLAZZINI: “NON MOLLEREMO CERTO ADESSO”

Tommaso Bellazzini può essere considerato l’emblema di questo Cittadella così sorprendentemente in lotta per la serie A. L’esterno d’attacco è arrivato quest’anno dalla Pistoiese ed è esploso nel girone di ritorno. Un gol strepitoso con la Reggina, poi è andato a segno altre quattro volte con l’ultima rete che sta facendo sognare la società di Andrea Gabrielli a tutti i livelli.

Bellazzini, la salvezza è stata raggiunta, ora il sogno sono i play off con anche la possibilità della serie A diretta. Quanto ci credete a questo traguardo, inaspettato a inizio di stagione?

«Ci siamo già dentro ai play off. Da qui alla fine lotteremo moltiplicando le nostre energie per rimanerci».

Quali sono i segreti di questo suo exploit e di quello della squadra?

«Abbiamo sempre lavorato tutti con assiduità. A Cittadella ho trovato la mentalità giusta e l’ambiente che favorisce la realizzazione di quanto programmato. Personalmente ho creduto fin dall’inizio nell’obiettivo di conquistarmi uno spazio. Quando ho avuto la possibilità ho dato il massimo per fare bene».

Sul suo futuro ha delle ambizioni?

«Per il momento sono concentrato solo sui play off, alla prossima stagione devo ancora pensarci. Il mio cartellino è del Cittadella. Ogni valutazione sarà fatta a fine campionato».

Fra i suoi cinque gol, di cui tre sul campo di Lecce, quale sceglie come il più importante?

«Il primo e l’ultimo con Reggina e Gallipoli, perchè sono stati determinanti per la vittoria della squadra».

Ha una dedica speciale per il suo ultimo gol con il Gallipoli?

«Lo ho dedicato alla mia fidanzata Susanna, che lunedì scorso si è laureata in scienze infermieristiche».

Dopo dieci risultati utili ora tutti si aspettano una vittoria sulla Triestina.

«Sarà questo il nostro solo obiettivo. In casa abbiamo fatto bene e sicuramente non molleremo proprio adesso, anche se non sarà facile con una Triestina che ha bisogno di punti».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy