IL CITTA CADE A TORINO. AI PLAY-OFF TROVA IL BRESCIA

IL CITTA CADE A TORINO. AI PLAY-OFF TROVA IL BRESCIA

Sconfitta di misura per il Cittadella, nella partita del turnover che vale ai granata piemontesi il sorpasso sui veneti e il quinto posto finale in classifica. Entrambe le squadre si presentano all’Olimpico prive di diversi titolari: in vista dei playoff Colantuono conferma solo Morello della squadra che una settimana fa aveva giocato a Mantova. Ma anche il suo collega Foscarini fa ruotare i suoi in vista della semifinale di mercoledì. Il gol decisivo arriva dopo 17 minuti del primo tempo: è Scaglia a indovinare il lancio che taglia in due la difesa veneta trovando tutto libero Belingheri. L’ex ascolano controlla e di destro infila Pierobon per il gol del vantaggio. L’occasionissima del Cittadella arriva proprio allo scadere del primo tempo capitan De Gasperi ha il pallone buono da Iunco, ma la sua mezza girata si stampa sulla traversa. Nella ripresa si pensa soprattutto ai playoff: le due squadre stanne attente a non farsi male e a non beccare ammonizioni che costano squalifiche, cosa che non riesce al granata Zoboli che salterà l’andata di mercoledì. Si chiude con nove minuti di recupero decisi dall’arbitro Romeo e con le belle parate finali di Morello su Oliveira e Manucci.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy