Il cuore di Piovaccari: “Con il Citta se segno non esulto”

Il cuore di Piovaccari: “Con il Citta se segno non esulto”

Commenta per primo!

Federico Piovaccari ha lasciato il cuore a Cittadella, dopo lo splendido campionato dell’anno scorso. Lo testimoniano le sue dichiarazioni nella settimana che porta alla sfida tra i blucerchiati e i granata. ”Spero di giocare sabato – ha detto il bomber – e se dovessi segnare non esulterò per rispetto ad una squadra (e tutta la sua gente) che mi ha dato tanto. Sarei molto contento di poter far gol e aiutare la mia squdra a vincere, ma col ”Citta” ho vissuto tante emozioni che mi porto ancora dentro e spero che da quelle parti si ricordino ancora di me, come io ricordo loro. D’altronde per raggiungere la Serie A dobbiamo fare più punti possibili e non si può guardare in faccia a nessuno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy