IL NAPOLI VUOLE ARDEMAGNI

IL NAPOLI VUOLE ARDEMAGNI

Il futuro (roseo) di Matteo Ardemagni ha da ieri una sfumatura azzurra. Il bomber del Cittadella, le cui quotazioni sono in continuo rialzo vista la regolarità con la quale va in rete (16 gol quest’anno), è finito nella lista dei desideri del Napoli. La società partenopea si aggiunge così a Cagliari e Sampdoria, che lo stanno visionando ormai da qualche mese (notizia confermata dallo stesso “Arde” durante una puntata di “Padova Sport”). L’interessamento del club campano sembra però più concreto: secondo indiscrezioni dopo il derby giocato con il Padova il dg granata Stefano Marchetti avrebbe ricevuto una telefonata dal suo parigrado azzurro Riccardo Bigon. Cosa si siano detti nell’occasione è facilmente prevedibile: Ardemagni è in prestito al Cittadella dalla Triestina (che aveva risolto a proprio favore la precedente comproprietà con il Milan), con la possibilità di riscattare metà cartellino, opzione che sicuramente Marchetti farà valere. Il Napoli vorrebbe dunque già trattare la metà del Cittadella, per portarsi in vantaggio sulle concorrenti.

L’attaccante milanese, 23 anni, un metro e 85 di altezza, è cresciuto nelle giovanili del Milan per poi vestire in Prima Divisione le maglie di Perugia, Pizzighettone e Pro Patria prima di approdare in serie B alla Triestina, guidata dall’ex tecnico del Citta Rolando Maran. Quest’anno l’exploit con la maglia del Cittadella.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy