Lo strano caso di Francesco Scardina: “Mi aspettavo una telefonata dal Cittadella…”

Lo strano caso di Francesco Scardina: “Mi aspettavo una telefonata dal Cittadella…”

“Buone vacanze”. Sono le ultime parole che il difensore del Cittadella Francesco Scardina si è sentito dire dalla dirigenza granata, poi più nulla. Il contratto intanto è andato in scadenza e il giocatore è ora ufficialmente libero di accasarsi dove meglio crede. Nonostante la stagione più che positiva con la maglia del Cittadella, però, il dg Marchetti non ha neanche provato a intavolare una trattativa per il rinnovo. Scardina è intervenuto questa sera a Padova Sport Estate su Cafe24, per fare chiarezza su questa strana situazione: “Non mi so spiegare perchè il Cittadella non si sia ancora fatto sentire – ha detto il difensore – so che hanno già parlato dei contratti in scadenza, rinnovando ad esempio quello di Cordaz. Da quando ci siamo salutati, prima di partire per le vacanze, zero… non ho più sentito nessuno. Non è una questione economica, perchè non mi hanno proprio contattato per sapere le mie eventuali richieste. Forse non rientro nei loro piani… Altre offerte? Niente di ufficiale, qualcosa in via informale ma devo ancora parlare con il mio procuratore, sono da poco rientrato dalle vacanze (a Sharm, in Egitto, ndr)“.  Perchè il Citta, allora, lo ha scaricato? Forse c’entrano quelle foto scattate a Novarello con la dirigenza del Novara (società interessata al giocatore), circolate su facebook quando il campionato non era ancora finito e con i granata non ancora salvi? Mistero, intanto Scardina è un giocatore ufficialmente svincolato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy