Cittadella, Litteri e il gol ritrovato ad Empoli: “Felice di essermi sbloccato, ma l’importante è continuare a vincere”

Cittadella, Litteri e il gol ritrovato ad Empoli: “Felice di essermi sbloccato, ma l’importante è continuare a vincere”

di Marco Lorenzin

Litteri col gol vittoria al Castellani di Empoli ha interrotto un digiuno che durava da tre partite. L’attaccante è stato intervistato da Il Mattino sull’ottimo momento di forma della squadra di Venturato e sulla felicità per il gol realizzato. Ecco le sue parole: “E’ arrivato il gol e sono contento. Nei giorni precedenti alla partita ho cercato di rimanere sereno e concentrato. Poi c’è da dire che sono stato anche fortunato, perché ero nella migliore posizione possibile per correggere in porta il tiro di Kouame. Spero di sbloccarmi al più presto anche in casa, magari già con l’Entella la prossima partita. Anche se devo dire che la cosa più importante è sempre vincere con la squadra, al di là del fatto che io segni o no, e continuare con questo momento positivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy