Caso Palermo: la Procura della FIGC chiede la retrocessione diretta

Caso Palermo: la Procura della FIGC chiede la retrocessione diretta

di Marco Lorenzin

Al termine dell’udienza del TFN relativa al processo del Palermo, filtrano le prime notizie: la procura della FIGC ha chiesto che il club rosanero venga posto all’ultimo posto del campionato attuale di Serie B, con conseguente retrocessione in Serie C. Nessun accenno ad una penalizzazione in punti, che era una delle sanzioni possibili per una caso simile.

Per ora dai vertici societari del Palermo non sono arrivate dichiarazioni in merito, con l’attesa che si sposta per la sentenza ufficiale che però difficilmente arriverà nella giornata odierna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy