SALA STAMPA Cittadella-Avellino, Venturato: “Non aver vinto oggi fa molto male”

SALA STAMPA Cittadella-Avellino, Venturato: “Non aver vinto oggi fa molto male”

di Marco Lorenzin

Ecco le parole dei protagonisti al termine di Cittadella-Avellino, terminata con un rocambolesco 2-2.

Venturato: “Oggi siamo stati molto superficiali; dobbiamo trovare una motivazione per guardare avanti ai prossimi impegni. Non aver vinto oggi fa molto male. Nell’occasione del secondo rigore, doveva tirarlo Iori, ma sul dischetto è andato Litteri perchè gli attaccanti vogliono sempre far gol. Le partita si devono vincere, non basta meritare di vincerle. Questa partita ci deve dare la motivazione per ripartire e crescere ancora. Magari ad un minuto dalla fine pensavamo di aver già vinto, ma così non è stato. Dobbiamo tutti cercare di migliorare, di sicuro devo farlo anch’io. Non possiamo permetterci di buttare via così tanti punti nell’arco di una stagione, saremmo primi in classifica a questo punto se avessimo portato a casa tutti i punti che avremmo meritato sul campo”.

Novellino (all. Avellino): “Questa partita mi da un buon segnale. Nel primo tempo abbiamo sofferto molto, ma nella ripresa dopo il rosso abbiamo risposto alla grande. La squadra ha reagito e siamo riusciti a contenerli. Penso che la ruota stia girando; gli errori fatti nel primo sono stati risolti nella ripresa. Se questa partita è un buon segnale per il futuro? Non dico nulla”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy