Venturato dopo Campodarsego: “Abbiamo giocato solo un tempo, questo non è l’attegiamento da tenere”

Venturato dopo Campodarsego: “Abbiamo giocato solo un tempo, questo non è l’attegiamento da tenere”

«Abbiamo giocato solo un tempo, questa non è una cosa giusta e soprattutto non è l’atteggiamento da tenere». Roberto Venturato tira le orecchie ai suoi giocatori per la prestazione “double face” fornita ieri al Gabbiano contro il Campodarsego. «Giocare un tempo solo e poi avere paura degli scontri fisici e disputare una ripresa come abbiamo fatto non è quello che ho in testa. Mi dispiace che i giocatori abbiano interpretato il secondo tempo in questo modo dopo avere fatto una buona prestazione nella prima frazione, ma è chiaro che quando interpreti le partite così vai incontro a figuracce con qualsiasi avversario».
A poco più di una settimana dall’inizio del campionato su quale aspetto dovete lavorare di più? «Dal punto di vista fisico e dell’atteggiamento fino a quando la squadra gioca con la testa giusta, dimostra di avere dei valori. Nel momento in cui ci consideriamo superiori a qualsiasi avversario, siamo superficiali e poco concentrati. Oggi abbiamo imparato qualcosa d’importante: per giocare a calcio a qualsiasi livello bisogna avere concentrazione e attenzione giuste. Manca una decina di giorni all’inizio del campionato e dobbiamo tornare a lavorare con grande applicazione per ritrovarci e affrontare con la testa giusta questi giorni che portano all’esordio».(da Il Gazzettino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy