Vigilia Cittadella-Avellino, Venturato: “Dovremo essere bravi a leggere la partita, e occhio a Ardemagni…”

Vigilia Cittadella-Avellino, Venturato: “Dovremo essere bravi a leggere la partita, e occhio a Ardemagni…”

Commenta per primo!

Queste le dichiarazioni di Roberto Venturato alla vigilia della sfida contro l’Avellino.

Venturato: Strizzolo è convocato, ha lavorato bene in questo periodo dopo la contusione di Terni. Saranno fuori Bartolomei, Kouame e Litteri. Credo che a prescindere dalle prestazioni, la squadra ha un’identità. Dobbiamo essere bravi a vivere queste partite come mattoncini importanti da conquistare. Varnier convocato in nazionale? Gratifica lui,in questo momento deve essere bravo a mantenere concentrazione e spensieratezza vista l’età. L’Avellino? Con il cambio dell’allenatore qualcosa è cambiato in positivo, è una squadra poi che ha ottimi giocatori, sará importante saper leggere bene la partita.Ardemagni? Non si discute, ha forza e fisicità e sa attaccare gli spazi. È uno dei migliori. Avellino senza tifosi? Dispiace, ma la violenza deve stare fuori dal calcio”.

Venturato sull’Avellino:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy