Vigilia Parma-Cittadella, Venturato: “Fondamentale superare la partita di Terni, dobbiamo guardare avanti”

Vigilia Parma-Cittadella, Venturato: “Fondamentale superare la partita di Terni, dobbiamo guardare avanti”

di Marco Lorenzin

Ecco le parole di mister Venturato alla vigilia di Parma-Cittadella, partita che si giocherà allo Stadio Tardini con inizio alle ore 21:00.

Dopo una prestazione come quella di Terni l’unico che deve prendersi le colpe e le responsabilità sono io.  La squadra va applaudita per quanto fatto finora, diventa fondamentale guardare avanti. In otto gare bisogna avere gli stimoli, la forza e la determinazione per cercare di restare li e fare qualcosa di importante. A 11 giornate dalla fine eravamo a 3 punti dalla A diretta, ora siamo distanti. I giocatori devono mantenere la loro serenità e andare in campo con grande voglia e determinazione, riprendendo quel modo di giocare e stare in campo che per alcuni tratti delle ultime partite non si è visto. Le difficoltà nell’affrontare una squadra come il Parma sono davvero alte: dal punto di vista della partita sarà bella . Dobbiamo renderci conto che è una squadra costruita per cercare la Serie A: rosa, investimenti, ambiente. 3 anni fa erano in Serie D e sono li per giocarsi la A diretta, sono tra le più forti del campionato sicuramente. E’ importante pensare al Parma, anche se martedì avremo un altra gara durissima. Questo è  il momento cruciale della stagione. Dobbiamo capire se vogliamo restare con le prime in classifica e questo aspetto dipende da noi e dalle nostre capacità. E’ una gara che può darci grandi motivazioni o magari dirci che non ce la faremo, sta il fatto che da parte mia, della squadra e della società c’è grande voglia di provarci!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy