Sala stampa, Foscarini si sfoga: “Io umile? Umile una sega”

Sala stampa, Foscarini si sfoga: “Io umile? Umile una sega”

Commenta per primo!

Sala stampa infuocata nel post derby. Comincia il grande protagonista, Roberto Maah, a segno con una bella doppietta: “Nel primo non avevamo spazi, nella ripresa di colpo si è aperta la partita. Non ricordo niente del primo gol, sono molto felice. Abbiamo perso due partite andate storte, ma conoscevamo il nostro valore. Oggi cercavamo delle risposte e le abbiamo avute. I gol li dedico a Magallanes e ai massaggiatori, che mi sono stati sempre vicino”. Baldini scarica la colpa sui giocatori: “Provo vergogna per questa partita, non è passato il messaggio che volevo dare. Siamo superficiali, l’allenatore sono io e dico solo che mi vergogno. Non ho altre parole. Se questi sono i risultati dopo settimane di lavoro, l’unico sentimento che ho è quello di vergogna, chiedo scusa ai tifosi che mi vogliono bene”. Foscarini si ribella all’etichetta: “Io umile? No, umile una sega…”. Sulla partita: “Abbiamo dimostrato di avere carattere e di non scioglierci alla prima difficoltà. Non è una risposta a quello che aveva detto Baldini, sono soltanto molto felice per il risultato. Abbiamo portato noi pressione sui portatori di palla del Vicenza, senza mai mollare. C’è stato tanto Cittadella più che poco Vicenza, ci prendiamo i meriti per quello che abbiamo fatto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy