Vigilia Cittadella-Avellino, parla Foscarini: “Vogliamo portare più tifosi al Tombolato. Gli irpini? Squadra da play-off”

Vigilia Cittadella-Avellino, parla Foscarini: “Vogliamo portare più tifosi al Tombolato. Gli irpini? Squadra da play-off”

Commenta per primo!

Segui a partire dalle 13.15 la conferenza stampa di Claudio Foscarini, alla vigilia di Cittadella-Avellino (testo+video)

“Ci aspetta una partita importante, contro una squadra tosta. Siamo molto giovani, possiamo crescere sul piano tecnico e tattico e sulla mentalità. Il calo di Modena? Può essere stato un calo fisico, avevamo speso molto e abbiamo subito l’arrembaggio del Modena, ci sta di dover soffrire, arretrando e difendendosi. Avellino? Si sta confermando, non so se sia migliorata, sono arrivati giocatori importanti, l’anno scorso si sono calati benissimo nella categoria, si difendono bene e lasciano pochi spazi. Lo scorso anno ha lottato per tre quarti di campionato per i play-off, l’obiettivo sarà ancora questo per loro. Pubblico? Vogliamo aumentare l’affluenza al Tombolato, il primo passo spetta a noi. Dobbiamo creare curiosità attorno a questa squadra. Formazione? Non cambierò molto rispetto a Modena, lascio aperto qualche spiraglio. Donazzan? Ha avuto un problema al ginocchio, faremo dei test per approfondire. Abbiamo giocato lunedì sera, qualcuno magari era affaticato. Ma ho recuperato tutti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy