Vigilia Pordenone-Cittadella. Le parole di Venturato: “Avversario forte e solido, dovremo andare lì per fare noi la gara”

Vigilia Pordenone-Cittadella. Le parole di Venturato: “Avversario forte e solido, dovremo andare lì per fare noi la gara”

Commenta per primo!

La capolista Cittadella sarà  impegnata domani nella trasferta ostica in quel di Pordenone, con i ramarri in cerca di riscatto dopo la sconfitta patita per mano del FeralpiSalò. Roberto Venturato alla vigilia della sfida del “Bottecchia” ci tiene a mantenere alta la concentrazione in casa granata: “Il Pordenone è una squadra molto forte e solida, hanno un allenatore che stimo molto e di cui sono amico da diversi anni. àˆ una squadra che gioca molto e che lo sa fare, hanno dei giocatori con grande talento e qualità  e se la sono sempre giocata con tutti. Noi cercheremo sempre di giocare per dare il meglio ma domani servirà  qualcosa in più rispetto al solito perchè sappiamo di affrontare una squadra con grande entusiasmo e potenzialità .” La chiave per l’allenatore granata sarà  l’atteggiamento con il quale il Cittadella scenderà  in campo: “Dobbiamo andare li con la consapevolezza non di dover gestire la gara ma di doverla fare perchè loro sono molto forti. Loro hanno giocatori con buone qualità  tecniche e discreta fisicità , la loro formazione è completa in ogni reparto e sarà  doveroso impegnarsi al massimo.” Non convocati Donazzan ed Amato, mister Venturato ha ancora qualche piccolo dubbio di formazione: “Domani valuteremo chi impiegare, Bizzotto si è sempre allenato bene e con impegno ed arriva da una prestazione positiva. Vedremo se partirà  dall’ inizio o sarà  più utile a partita in corso.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy