Agliardi: “Dobbiamo reagire, è solo una partita”

Agliardi: “Dobbiamo reagire, è solo una partita”

Commenta per primo!

Agliardi sa di aver commesso qualche errore di troppo e afferma senza remore “MI prendo le mie responsabilità ma reputo di essere colpevole solo sul terzo gol (la punizione di Doni, ndr). Nell’occasione della prima punizione di Barreto ero coperto e ho visto partire la palla tardi, per questo non sono arrivato in tempo. Sulla punizione di Doni invece il tiro era più vicino e preciso, Doni è stato bravo. Noi dobbiamo lavorare per evitare che queste cose si ripetano. Sono fiducioso, in fondo è solo una partita e dobbiamo reagire subito.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy