Avellino-Padova, il doppio ex Galderisi: “Pronostico a favore dei lupi, ma guai a sottovalutare la squadra di Mutti”

Avellino-Padova, il doppio ex Galderisi: “Pronostico a favore dei lupi, ma guai a sottovalutare la squadra di Mutti”

Commenta per primo!

Queste le dichiarazioni rilasciate al Mattino di Napoli dal doppio ex Nanu Galderisi (in passato allenatore dell’Avellino e giocatore del Padova): “Le partite che si disputano durante le festività sono sempre particolari e l’Avellino, pertanto, è chiamato alla massima attenzione e alla massima concentrazione specie contro una squadra come quella biancoscudata, alla ricerca della strada migliore da imboccare. Sulla carta – continua Galderisi – può sembrare una partita già scritta ma non è così. Guai per i lupi, dunque, ad abbassare la guardia in quanto ho avuto modo di vedere all’opera in diverse circostanze il Padova e sinceramente il team di Mutti mi ha fatto un’ottima  impressione per la sua capacità di difendersi in modo compatto e di produrre un gioco aggressivo. Quella veneta, comunque, è una squadra alla portata dell’Avellino che secondo il mio modesto parere ha tutte le potenzialità per tentare il salto di categoria. E deve crederci. Quella irpina, infatti, è una squadra in continua crescita, con un pubblico meraviglioso, i cui punti di forza va ad essere ricercata nella mentalità e nel cinismo oltre che nelle individualità di cui dispone, su tutti Galabinov e Castaldo senza dimenticare quell’Izzo da me lanciato durante la mia esperienza alla guida della Triestina. Complimenti, pertanto, a Rastelli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy