Black-out, Il Giudice Sportivo reputa idoneo il secondo reclamo del Torino e trasmette gli atti alla Procura Federale

Black-out, Il Giudice Sportivo reputa idoneo il secondo reclamo del Torino e trasmette gli atti alla Procura Federale

Commenta per primo!

Nuovo comunicato della Lega sulla vicenda del black-out di Padova-Torino. Il Giudice Sportivo avv. Gianfranco Valente, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 21 dicembre 2011, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate: “Il Giudice Sportivo, esaminato il reclamo ritualmente proposto dalla Soc. Torino con riferimento alla gara in oggetto delibera la trasmissione degli atti alla Procura federale al fine di accertare le cause del mancato funzionamento dell’impianto di illuminazione e la sua conformità alla normativa Federale e di Lega”. Si riapre dunque l’inchiesta per la partita Padova-Torino nonostante la prima istanza dei granata fosse rimasta ingiudicata per un vizio di forma nella presentazione del ricorso. Il secondo reclamo presentato prima della ripresa delle ostilità di mercoledì scorso quando sono stati recuperati solo gli ultimi 13′ di gioco è stato e esaminato dal Giudice Valente e reputato idoneo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy