Dal Canto furibondo: “Siamo una squadra di presuntuosi”

Dal Canto furibondo: “Siamo una squadra di presuntuosi”

Commenta per primo!

Dal Canto non ci sta e in sala stampa alza la voce, come già successo in passato: “Siamo una squadra di presuntuosi – ha detto il mister biancoscudato a conclusione del match contro il Gubbio- Se sbagliamo l’obiettivo stagionale è perchè lasciamo per strada punti come questi. Questa è il peggior modo per raggiungere certi risultati. La partita? Confusionari nel primo tempo, abbiamo sbagliato tanto. Non basta avere qualità per vincere queste partite. Sono stufo, tutte le volte che è ora di fare qualcosa di buono ci sciogliamo come la marmellata. Nessuna scusa black-out, il tira e molla col Torino sarebbe solo un alibi per i giocatori”. Dal Canto poi parla di campanello d’allarme: “Ci si aspetta tanto da noi e noi non possiamo perdere con le squadre che devono salvarsi! Abbiamo bisogno di gente che sappia guidare la squadra, essere big non significa solo battere le grandi ma vincere anche partite come questa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy