E ALLA FINE CESTARO BRINDA CON PILLON

E ALLA FINE CESTARO BRINDA CON PILLON

Bepi Pillon, terminate le interviste di rito, è stato accompagnato dal presidente Cestaro a visitare il museo del Padova per apporre una firma al muro dei ricordi, mentre guardava divertito la sua foto in bianco e nero di quand’era giocatore.

Il tecnico ascolano in merito alla partita ha riconosciuto che la propria squadra ha giocato male il primo tempo e poco meglio il secondo. “Non sono soddisfatto -ha commentato il mister- in settimna voglio lavorare intensamente per chiudere il campionato dignitosamente.”

Sul Padova ha detto: “Auguro al Padova di salvarsi, è una squadra che merita la B, e se giocherà così anche le prossime partite può farcela”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy