ESCLUSIVA, Rabito: “Padova? Spero sia un arrivederci”

ESCLUSIVA, Rabito: “Padova? Spero sia un arrivederci”

Andrea “Roger” Rabito è pronto a cominciare una nuova avventura dopo aver terminato la sua lunga esperienza a Padova lo scorso 30 giugno. L’attaccante vicentino dovrebbe firmare a breve con un importante club di Prima Divisione, ma il sogno è quello, tra qualche anno, di tornare in biancoscudato. Con un altro ruolo. Ecco le sue parole in esclusiva a Padova Sport: “Avevo percepito che da parte della società non c’era la volontà di rinnovare, me lo aspettavo ma va bene così. Foschi deve fare i conti con delle regole ben precise sull’utilizzo dei giocatori che non sono più tanto giovani… E’ vero, stanno partendo tanti della vecchia guardia, è una piccola rivoluzione, ma questa è la linea della società e devo dire che sono fiducioso perchè il direttore è molto bravo. Dove andrò io? Ci sono alcune offerte dalla Lega Pro, sono vicino ad un club importante di Prima Divisione. Vorrei fare ancora due tre anni da professionista e poi magari tornare a Padova con un ruolo dirigenziale, un po’ come successo a Ivone De Franceschi e Chicco Crovari. Con il presidente poi c’è un ottimo rapporto, oltretutto siamo entrambi vicentini… Vedremo, intanto farò sicuramente il tifo per il Padova sperando che l’anno prossimo sia ancora migliore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy